I Soci di Idrotirrena
ClimaxScarpelliniTicchioniMartinelliIdrotirrena CommercialeMartinelliCllatMartinelliTermomarketLena
IdrotirrenaIdrotiforma
Hydra Club


Regione Liguria: Disposizioni e criteri per la manutenzione degli impianti termici

Regione Liguria: Disposizioni e criteri per la manutenzione degli impianti termici Data: 04/05/2015

Anche la Liguria, con la delibera n.1673 del 22 dicembre 2014 ha approvato le disposizioni in materia di esercizio, conduzione, controllo, manutenzione ed ispezione degli impianti termici per la climatizzazione invernale ed estiva in attuazione del D.lgs 192/05 e del Dpr n.74 del 2013.


Il provvedimento, entrato in vigore il 1° gennaio 2015, introduce una certa omogeneità sul territorio regionale e sostituisce tutti i regolamenti comunali e provinciali esistenti, richiamando sostanzialmente l’applicazione dell’attuale normativa vigente nazionale (dpr n.74/2013 e libretti di impianto introdotti dal D.M. 10 febbraio 2014), apportando modeste motifiche come la periodicità dei controlli di efficienza energetica e definendo le modalità di invio della documentazione al catasto regionale degli impianti termici degli edifici (Invio dei documenti in formato elettronico, firmati digitalmente, con pagamenti dei contributi effettuati esclusivamente on-line con carta di credito).


Fino a quando il catasto non sarà attivo, e comunque per tutta la durata del 2015, la documentazione può essere trasmessa anche con le attuali modalità fermo restando che l’ammontare del contributo previsto deve essere quello previsto dalla apposita tabella (da 24 euro per apparecchi inferiori a 35 Kw fino a 120 euro per apparecchi superiori a 350 Kw).


Un ultimo doveroso punto da riportare in quanto più restrittivo della norma nazionale, e ricordiamo solo per la regione Liguria, la cadenza dei controlli di efficienza energetica sui generatori a fiamma alimentati da gas metano o Gpl di potenza termica nominale inferiore a 100 Kw più vecchi di 15 anni devono essere sottoposti a controlli ogni due anni. (In Toscana il controllo biennale e da effettuare su apparecchi con oltre 8 anni di esercizio, o installati all’interno di locali).

 

Scarica l'allegato

 
  • Aquatherm Ariston ATI – Apparecchi Termo Idraulici euraccordi
  • euraccordi Giuseppe Tirinnanzi Luxor SA.MI PLASTIC
  • SA.MI PLASTIC SA.MI PLASTIC SA.MI PLASTIC TECO
  • Zehnder Varem
 
divisore